L'International Horn Society (IHS) è stata costituita nel giugno 1970 al Second International Horn Workshop a Tallahassee, Florida, USA. Siamo un'organizzazione dedicata all'esecuzione, all'insegnamento, alla composizione, alla ricerca e alla conservazione e promozione del corno come strumento musicale.

69officina
Artisti e ospiti al Primo Laboratorio Internazionale di Corno nel 1969. Da sinistra a destra: Joseph White, Wendell Hoss,
Arthur Berv, James Chambers, Anton Horner, Carl Geyer, Max Pottag, Barry Tuckwell, Philip Farkas e William Robinson.

Il primo seminario annuale sul corno francese si è tenuto presso la Florida State University nel 1969. All'apertura della sessione generale, le personalità di spicco del corno presenti includevano Arthur Berv, James Chambers, Philip Farkas, Carl Geyer, Anton Horner, Wendell Hoss, Max Pottag e Barry Tuckwell ( John Barrows è arrivato più tardi nella settimana.).

1970.jpg
Alcuni dei soci fondatori nel 1970
Fu durante il secondo simposio che venne suggerita l'idea di un'organizzazione internazionale di suonatori di corno. Un comitato organizzatore in seguito dichiarò "fondato" l'IHS ed elesse i primi ufficiali dell'IHS: Barry Tuckwell, presidente; Wendell Hoss, vicepresidente; Norman Schweikert, Segretario-Tesoriere. Harold Meek è stato successivamente nominato primo editore di The Horn Call.

L'IHS ha oltre 3500 membri provenienti da 55 paesi in tutto il mondo, tra cui artisti itineranti di fama internazionale, musicisti sinfonici, insegnanti universitari, studenti, progettisti/costruttori di corni, compositori, biblioteche musicali, editori musicali e musicisti dilettanti di tutte le età e ceti sociali . La società ha qualcosa da offrire a ogni suonatore di corno e appassionato.

I nostri scopi e obiettivi

Scopo di questa società sarà quello di promuovere l'educazione musicale con particolare riferimento al corno. Nel perseguimento dei propri scopi e scopi, la Società e i suoi membri:

  1. Tenere e incoraggiare workshop, conferenze e seminari aperti al pubblico.
  2. Pubblica una rivista composta da materiali appropriati al corno, nonché newsletter periodiche e liste di appartenenza.
  3. Incoraggiare l'assegnazione di borse di studio e borse di studio ai vincitori del concorso.
  4. Incoraggia i compositori e gli arrangiatori a scrivere musica con il corno.
  5. Promuove concorsi per e commissiona un nuovo repertorio con il Corno.
  6. Istituire e promuovere un Centro di Archivi/Ricerca relativo all'IHS.
  7. Stabilire stretti rapporti di lavoro con gli insegnanti di musica.
  8. Presenti onorificenze e riconoscimenti per il servizio distintivo relativo al corno.

L'International Horn Society raccomanda che HORN sia riconosciuto come il nome corretto per il nostro strumento in lingua inglese. [Dal verbale della prima assemblea generale, 15 giugno 1971, Tallahassee, Florida USA]

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente, incluso lo stato di accesso. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie.
Ok