Benvenuto ospite

Supponendo che tu abbia il tuo corno sintonizzato "a casa" su A=440 (o su qualsiasi tonalità che il tuo ensemble preferisce), è spesso difficile trovare il proprio tono in un grande ensemble. Quando l'oboista dà un "LA" e lo confronti con il tuo mi' o mi scritto, hai problemi intrinseci. Il mi' in fondo al pentagramma è la quinta armonica, che tende ad essere "piatta" in temperamento equabile. Il quarto spazio mi" è l'ottava armonica, che dovrebbe essere "accordata", ma probabilmente hai tirato un po' la seconda valvola sul corno si bemolle per abbassare la sesta armonica acuta (si'). Se usi una di queste diteggiature piatte, e poi spingi nella tua diapositiva di accordatura principale, sarai generalmente acuto sul resto dello strumento. Quindi che si fa? 

Ecco un consiglio: prova 1+3 mi" sul corno si bemolle. Aspetta - le combinazioni 1+3 non sono diesis? Beh, sì, ma questa è la decima armonica di quella serie, che è bemolle, quindi si annullano l'un l'altro e hai una diteggiatura che dovrebbe essere abbastanza ben intonata. Quindi prova a alternare tra la scritta b' (leggermente diesis ma dovrebbe creare una quarta senza battuta con l'oboe a') e 10+1 mi".